Isolamento acustico finestre: il miglior serramento in assoluto esiste?

L’isolamento acustico finestre non si ottiene semplicemente scegliendo un serramento. Gli elementi da tenere in considerazione e su cui lavorare sono molti e legati tra di loro. Ecco perché se vuoi ottenere silenzio e tranquillità in casa, non puoi limitarti a cercare il serramento perfetto. Anche perché il serramento perfetto non esiste.

A Milano si parla moltissimo di isolamento acustico finestre. Lavoriamo e viviamo in questa città, e rileviamo ogni giorno di più come l’inquinamento acustico sia uno degli elementi più importanti da valutare, quando si fa un intervento di sostituzione dei serramenti.

Viviamo, magari, su strade trafficate, in prossimità della ferrovia, oppure vicino a un locale notturno: questi sono i principali elementi di disturbo di cui ci parlano i nostri clienti quando si rivolgono a noi.

Il loro desiderio è quello di ottenere silenzio e tranquillità in casa proprio attraverso la sostituzione delle finestre.

Ed ecco perché molto spesso i nostri clienti si mettono alla ricerca di finestre isolanti.

Ma cosa vuol dire cercare una finestra isolante?

Finestre antirumore: in molti le cercano, nessuno le trova

Quello che ho appena scritto qui sopra ti sembrerà una provocazione.

In realtà, quello che voglio fare è invitarti a riflettere con me, perché la verità è che l’isolamento acustico finestre non è un intervento che si può liquidare e risolvere con la sola scelta di un serramento.

Per poter fornire una finestra adatta a risolvere un problema acustico bisogna avere molta esperienza. Ma soprattutto bisogna sapere installare le finestre nel modo giusto.

Cosa intendo? È presto detto.

I concetti di cui tenere conto riguardo l’isolamento acustico sono relativamente semplici. Ecco quali.

Isolamento acustico finestre: perché sentiamo rumori in casa

Il rumore passa da un punto A ad un punto B e ci passa attraverso un mezzo. Questo mezzo è l‘aria, che consente al rumore di muoversi ma che in qualche modo può anche modificarne la struttura. Ad esempio, può attenuarlo.

Quello che occorre, quindi, è prendere tutti gli elementi a disposizione e cercare di utilizzarli a nostro favore.

Per poter filtrare il rumore e ottenere, quindi, il miglior isolamento acustico possibile, ci sono tanti modi.

Il metodo più utilizzato si basa sul concetto di frapporre dei materiali tra la fonte del rumore e l’ambiente da isolare acusticamente.

Ma non può esaurirsi tutto in questo concetto, perché quando siamo in casa vogliamo anche che attraverso questo materiale filtri aria.

Questo vuol dire avere una finestra che si possa aprire comodamente e senza creare problemi, e che faccia entrare luce. In questo, la scelta del vetro gioca un ruolo fondamentale.

Come risolvere, allora, il problema dell’isolamento acustico in casa?

Finestre isolanti: il principio massa – molla – massa

Per ottenere il migliore isolamento acustico possibile, si cerca di utilizzare il principio “massa – molla – massa”: cerchiamo, cioè, di accorpare 2 elementi con della massa che respingono il rumore. Tra i 2 elementi bisogna inserire dei sistemi che facciano “da molla”, cioè che ne attutiscano l’effetto.

Come puoi notare, si tratta di un concetto che poi, una volta sviluppato, risulta abbastanza complesso. Ecco perché è importante affidarsi a tecnici acustici che sono decisamente preparati su questo argomento.

Ci confrontiamo quotidianamente con questi professionisti, proprio per poter fornire la finestra più adatta per ogni situazione e risolvere davvero e definitivamente il problema di isolamento acustico su cui siamo chiamati a intervenire.

Specialisti in isolamento acustico a Milano

La nostra stretta collaborazione con tecnici competenti in acustica e lo studio che continuiamo a portare avanti sull’argomento, ci hanno permesso di specializzarci in isolamento acustico finestre a Milano e provincia. Conosciamo molto bene questa città e i suoi dintorni e sappiamo cosa vuol dire cercare il silenzio e la tranquillità in casa.

Tuttavia, bisogna tener conto che isolarsi dal rumore del tram o isolarsi dal rumore di un aeroporto comporta 2 modi diversi di intervenire. Occorrono prodotti diversi e modalità di installazione diverse.

In più, in alcuni casi, può essere necessario cambiare un po’ lo stile di vita in casa e utilizzare certi materiali a supporto dell’intervento che andiamo a fare.

Ed è a questo punto che, di solito, ci viene fatta la domanda fatidica.

Quali sono le migliori finestre antirumore sul mercato?

Eccola, la domanda più gettonata in assoluto quando si parla di isolamento acustico finestre.

Le persone sono spesso alla ricerca del miglior serramento che isoli acusticamente la loro casa dal rumore.

Tuttavia, la risposta è che non esiste il miglior serramento in assoluto.

Il miglior serramento è quello che assolve allo scopo.

Questo vuol dire che, da specialisti in isolamento acustico, dobbiamo preparare e operare un certo tipo di intervento, dobbiamo studiare il vetro da applicare, dobbiamo studiare come il vetro verrà applicato nel serramento, dobbiamo valutare il serramento e soprattutto dobbiamo ideare la giusta installazione.

Solo con questo metodo riusciamo a ottenere per davvero il miglior isolamento acustico possibile caso per caso.

Con il nostro Sistema Unico di lavoro Finestra Smart® collaboriamo con tecnici competenti in acustica e progettisti.

Qui puoi vedere il lavoro di isolamento acustico che abbiamo realizzato per una villetta alla periferia di Milano.

Qui, invece, puoi vedere il lavoro di isolamento acustico che abbiamo ottenuto per un edificio posto a soli 12 metri dalla ferrovia. C’è anche un video in cui puoi sentire la totale assenza di rumore del treno, che nel frattempo sta transitando a qualche metro dalla finestra di casa.

Se abiti o lavori a Milano e dintorni e vuoi portare a termine un lavoro di isolamento acustico nella maniera più performante possibile, contattami qui e prenota la tua consulenza.

Puoi farlo anche adesso, siamo a tua disposizione anche on line.

Massimiliano

"IN 5 STEP"
La guida Finestra Smart

Le informazioni indispensabili per cambiare i tuoi serramenti, senza spendere soldi inutilmente.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.